Comunicato stampa Dichiarazioni del Segretario Generale CISL FP Lazio Roberto Chierchia Legalità, trasparenza e tutela del lavoro

Comunicato stampa Dichiarazioni del Segretario Generale CISL FP Lazio Roberto Chierchia Legalità, trasparenza e tutela del lavoro

Share

La CISL FP è da sempre impegnata a tutelare il lavoro, i livelli retributivi e il rispetto della legge specie in ambito di appalti pubblici in rappresentanza di tutte le lavoratrici e lavoratori impiegati nei vari servizi. Nell’appoggiare completamente l’operazione di ripristino della legalità e della trasparenza da parte delle Autorità competenti, la CISL FP Lazio esprime forte preoccupazione per il futuro delle centinaia di lavoratrici e lavoratori del Consorzio Eriches 29 Giugno e delle Cooperative controllate. “Siamo fortemente preoccupati per le sorti occupazionali e retributive del personale impiegato nei servizi gestiti dalle Cooperative del Consorzio – dichiara Roberto Chierchia Segretario Generale della CISL FP Lazio – non vorremmo che a pagare le conseguenze della grave situazione di illegalità che si è determinata siano le lavoratrici e i lavoratori. Siamo quindi impegnati in prima linea a tutela del posto di lavoro e per la garanzia del pagamento delle retribuzioni e delle tredicesime mensilità. Dopo le diverse assemblee svolte in questi giorni e la richiesta di incontro urgente inviata al nuovo Consiglio di Amministrazione della Eriches 29 giugno restiamo in attesa della dovuta convocazione da parte dei nuovi vertici del Consorzio nominati dall’Autorità Giudiziaria” al fine di poter affrontare le problematiche del personale nell’ottica della continuità occupazionale e retributiva.