GARANZIA GIOVANI, CUCCELLO (CISL): “ANCORA MOLTE LE CRITICITÀ DA SUPERARE”

GARANZIA GIOVANI, CUCCELLO (CISL): “ANCORA MOLTE LE CRITICITÀ DA SUPERARE”

Share

(OMNIROMA) Roma, 26 Marzo 2015 – “I numeri, da soli, fotografano un’istantanea, ma da qui a misurare il livello qualitativo e la riuscita di un programma così articolato e complesso come è quello della Garanzia Giovani, ce ne corre. Per questo non riusciamo a condividere i toni di soddisfazione espressi alla stampa e non crediamo che possano essere l’unico elemento che dobbiamo usare per misurare il successo, o meno, del programma nella nostra regione”. Così in una nota il segretario generale di Cisl del Lazio Andrea Cuccello.  “Intanto perché le percentuali delle adesioni tra gli aventi diritto non sono esaltanti, così come i risultati ottenuti in termini di contratti di lavoro attivati, e poi perché non mettono in luce le criticità che rendono il programma ancora poco incisivo – aggiunge – Per questo riteniamo che ci sia bisogno di maggiore sinergia tra tutti gli attori coinvolti dal sistema della Garanzia affinché questa straordinaria opportunità non si tramuti nell’ennesima occasione perduta. I nostri giovani, francamente, non se lo meritano”.