Pensioni. C’è l’accordo Governo – sindacati.

Pensioni. C’è l’accordo Governo – sindacati.

Share

Brava Annamaria , bravo Maurizio, bravo Gigi !!!

A seguito del confronto avviato presso il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali in data 24 maggio 2016, oggi Governo e Cgil Cisl Uil, hanno siglato un verbale di intesa sul tema dei pensionati, dei pensionandi e dei Giovani.

Un accordo importante che tende a favorire l’equità sociale, ad aumentare la fessibilità delle scelte individuali, ad eliminare gli ostacoli alla mobilità lavorativa e che soprattutto favorisce i redditi da pensione più bassi.

Una forte azione, dunque, svolta dal sindacato unitario e dalla Cisl in particolare che ha spinto a riaprire una discussione, che era morta e sepolta, attraverso la quale, dal 16 maggio 2016 a seguito di tre grandi manifestazioni si sono aperte due trattative dalle quali oggi sono stati reintrodotti elementi di equità e giustizia sociale che la Legge Fornero, aveva del tutto sradicato.

Finalmente si usa un linguaggio di coesione sociale e non di spaccatura tra generazioni.

Adesso inizia una grande fase di informazione nei luoghi di lavoro, consci di aver messo il percorso sulla previdenza nella giusta direzione.

Il sindacato è vivo, è forte, la Cisl c’è, la Cisl ancora una volta Unisce!!!

Allegato: Verbale di intesa Siglato