Migranti, Cuccello (Cisl): Nel Lazio investire su casa e servizi. “Integrare Bilancio Regionale con almeno 15mln, fatti e non chiacchiere

Migranti, Cuccello (Cisl): Nel Lazio investire su casa e servizi. “Integrare Bilancio Regionale con almeno 15mln, fatti e non chiacchiere

Share

Sul tema immigrazione e politiche sociali, “abbiamo due grandi questioni: i servizi sociali che devono essere rafforzati, e la casa. Quest”ultimo, nella nostra regione e” un problema molto serio, con finanziamenti che mancano da anni”. Lo ha detto all”agenzia Dire il segretario generale della Cisl Lazio, Andrea Cuccello, a margine del convegno organizzato a Roma dal sindacato, ”Oltre le frontiere delle emergenze. Gli immigrati nel Lazio: integrazione e opportunita””. “Noi chiediamo, quindi, finanziamenti per l”edilizia pubblica residenziale all”interno della legge di bilancio regionale, integrando gli attuali 140 milioni di almeno altri 15 milioni. Ad oggi- ha concluso Cuccello- la Regione Lazio, con 645mila persone straniere sul suo territorio, investe meno di Emilia e Toscana per l”inclusione sociale. Una regione veramente solidale deve fare fatti concreti, non chiacchiere”.

(DIRE)