Adesione campagna per la riforma della Legge sulla Cittadinanza

Adesione campagna per la riforma della Legge sulla Cittadinanza

Share

Da anni la CISL, insieme all’Anolf, conduce una Campagna per la riforma della Legge sulla Cittadinanza, con l’obiettivo di raggiungere un traguardo di civiltà e consentire a migliaia di giovani nati e cresciuti in Italia, figli di immigrati che hanno scelto di vivere nel nostro Paese, di essere riconosciuti come cittadini italiani.

Vi rimettiamo, in allegato alla presente, la Circolare, con data odierna, Prot. SG.505.U del Segretario Generale CISL, Annamaria Furlan, per l’adesione al presidio che si terrà martedì 28 febbraio p.v. alle ore 15.00 a Roma davanti al Pantheon, vista l’urgenza di procedere ad una revisione della Legge sulla Cittadinanza.