ECONOMIA: COPPOTELLI (CISL LAZIO): DATI INCORAGGIANTI DELL’ECONOMIA GRAZIE ANCHE AL CONTRIBUTO DEI LAVORATORI. URGE DEBELLARE PIAGA MORTI BIANCHE.

ECONOMIA: COPPOTELLI (CISL LAZIO): DATI INCORAGGIANTI DELL’ECONOMIA GRAZIE ANCHE AL CONTRIBUTO DEI LAVORATORI. URGE DEBELLARE PIAGA MORTI BIANCHE.

Share

(DIRE) Roma, 11 settembre 2019. – “Accogliamo con soddisfazione la notizia riguardante i dati dell’economia laziale, in particolare relativi all’export e diffusi oggi dall’Istat, che ci riportano una fotografia positiva dello stato di salute della nostra industria. Allo stesso tempo e’ doveroso ringraziare le migliaia di lavoratrici e lavoratori che hanno reso possibile, con il loro lavoro quotidiano, questo piccolo miracolo. Cosi’ come non possiamo non ricordare il sacrificio che questo ha rappresentato in termini di vite umane: troppi i lavoratori che hanno perso la vita nei posti di lavoro o sono incorsi in infortuni gravi e gravissimi. Il nostro traguardo piu’ importante quindi come parti sociali, lo vogliamo sottolineare ancora una volta, insieme a imprese e istituzioni, e’ e rimane sempre quello di lavorare, con ancora piu’ determinazione, ad una realta’ del lavoro, dalla piu’ piccola impresa familiare alla grande multinazionale, a vittime zero. Solo cosi’ potremo davvero esultare per una economia buona, positiva e solidale per tutti”. Cosi’ in un comunicato Enrico Coppotelli, segretario generale della Cisl del Lazio, commentando i dati diffusi dall’Istat.