INTERVISTA A ENRICO COPPOTELLI – COPPOTELLI: «IL LAVORO PER BATTERE IL VIRUS»

INTERVISTA A ENRICO COPPOTELLI – COPPOTELLI: «IL LAVORO PER BATTERE IL VIRUS»

Share

Roma 1 maggio 2020 – II Coronavirus ha colpito al cuore anche la Festa dei lavoratori. Sarà un Primo maggio senza eventi in piazza. Perfino il Concertone avrà un palco virtuale. Enrico Coppotelli, segretario regionale della Cisl, dice: «In provincia di Frosinone anche quest’anno la celebrazione ad Isola Liri si farà. In digitale però». Poi aggiunge: «II colpo del virus è stato terribile. Bisogna analizzare con lucidità i dati. Ma allo stesso tempo dobbiamo reagire, dobbiamo credere nella risalita. Non dobbiamo perdere la speranza. Il lavoro deve battere il virus. La prospettiva non può essere che questa».

Leggi l’intervista integrale a Enrico Coppotelli su Ciociaria oggi del Primo Maggio 2020