COPPOTELLI, CISL LAZIO: DECRETO RILANCIO È SOLO DECRETO DIFENSIVO