CISL Lazio: Webinar su Il capitale umano nel fondo nuove competenze.

CISL Lazio: Webinar su Il capitale umano nel fondo nuove competenze.

Share
Roma 27 novembre 2020 – Martedì 1° novembre alle ore 10 La CISL del Lazio organizza il Webinar su “Il Capitale Umano nel Fondo Nuove Competenze”, a cui si può accedere tramite link http://global.gotomeeting.com/join/914007437,  un sostegno alla formazione professionale dei lavoratori che si colloca in quel solco di pensiero che vede la formazione quale principale strumento di protezione dei lavoratori dal rischio della disoccupazione e uno strumento chiave per le imprese per affrontare adeguatamente le sfide dei mercati. Come Cisl del Lazio siamo preoccupati perché potrebbe esserci un ulteriore effetto negativo a catena derivante dalla pandemia, con uno scivolamento verso il basso delle condizioni di vita e di lavoro delle persone.
Se la risposta delle misure di protezione sociale non dovesse essere adeguata, infatti, il rischio che in molti possano trovarsi rapidamente in condizioni di povertà e di deprivazione sociale anche se precedentemente vivevano in una condizione di relativa agiatezza, è altissimo.
Il Fondo Nuove Competenze si presenta dunque non solo come misura alternativa ai licenziamenti ma apre ad una diversa visione: persegue l’aggiornamento, la qualificazione o la riqualificazione dei lavoratori dove il ruolo della contrattazione è fondamentale.
Nel corso del webinar affronteremo questo tema in tutta la sua complessità, a partire dalle opportunità per i lavoratori e per le imprese. La relazione introduttiva è del segretario generale della CISL del Lazio, Enrico Coppotelli. Modera la tavola rotonda il Giornalista Rai, Roberto Amen. Partecipano Francesco Borgomeo, Presidente del Gruppo Saxa Gres, Patrizia Cinti, docente della Pontificia Università Antonianum, Claudio Di Berardino assessore al lavoro e nuovi diritti della Regione Lazio, Stefano Mastrovincenzo, Presidente dello IAL nazionale, Paolo Orneli, assessore allo sviluppo economico della Regione Lazio, Lorenzo Tagliavanti, presidente della camera di commercio di Roma. Conclude i lavori Luigi Sbarra, segretario generale aggiunto della CISL.