Tim: sindacati chiedono a Zingaretti apertura tavolo confronto

Tim: sindacati chiedono a Zingaretti apertura tavolo confronto

Share

Roma, 22 novembre 2021 – (Agenzia Nova) – “Il futuro delle lavoratrici e dei lavoratori di Tim nel Lazio, che costituiscono oltre un quarto del totale degli occupati in azienda, e delle migliaia di lavoratrici e lavoratori dell’indotto è a rischio e già negli scorsi giorni abbiamo espresso la nostra profonda preoccupazione”. Così, in una nota, i segretari generali regionali di Cgil Cisl e Uil Michele Azzola, Enrico Coppotelli e Alberto Civica insieme ai segretari generali regionali di Slc Cgil, Fistel Cisl e Uilcom Uil Carlo Podda, Alessandro Faraoni e Maurizio Lepri. “Apprezzando l’impegno con cui il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha deciso di affrontare le gravi questioni che si profilano, gli chiediamo l’apertura immediata di un tavolo di confronto con le organizzazioni sindacali per valutare e assumere tutte le conseguenti e necessarie iniziative”, concludono.