Segreteria USR CISL Lazio

Share


 Enrico Coppotelli – SEGRETARIO GENERALE


Già componente della segreteria confederale regionale dal 2018 e segretario generale della Cisl di Frosinone per due anni, Coppotelli, nato a Ferentino, classe ’80, sposato con una figlia succede a Paolo Terrinoni.

 

 

 

 

 Esercita le funzioni previste dallo Statuto e cura direttamente: 

a) Relazioni e rapporti internazionali; 

b) Cooperazione internazionale; 

c) Politiche degli investimenti e partecipazioni finanziarie; 

d) Gestione del personale; 

e) Politiche dell’informazione e della comunicazione; 

f) Ufficio studi e analisi socio-economiche; 

g) Rapporti con organizzazioni imprenditoriali operanti nel territorio di competenza della USR Lazio; Rapporti con le forze politiche, associazioni ed enti operanti nel territorio di competenza della USR Lazio; 

h) Politiche di bilancio dei livelli istituzionali; 

i) Formazione Quadri e Dirigenti della Cisl del Lazio; 

j) Politiche della sanità, dell’integrazione socio-sanitaria regionale e programmazione del bilancio istituzionale; 

k) Politiche energetiche, Ciclo dei rifiuti, dell’ambiente, dell’ecologia e difesa del territorio; 

l) Indirizzo e coordinamento dei servizi in Rete della CISL del Lazio; 

m) Ufficio Legale. 

Per il punto c) il Segretario Generale si avvarrà della collaborazione dei Segretari Organizzativo ed Amministrativo 

Dichiarazione dei Redditi

 

LUCA BOZZI – SEGRETARIO ORGANIZZATIVO REGIONALE

Segretario Generale della UST CISL Roma dal 2018 e membro della segreteria dal 2017,  il 4 giugno 2019 è stato eletto nella segreteria regionale della CISL del Lazio.

 

 

 

 

 

a) Politiche organizzative; 

b) Tesseramento e piani di proselitismo in coordinamento con il Segretario Amministrativo; 

c) Formazione Sindacale; 

d) Gestione immobili ed infrastrutture; 

e) Politiche per la ricostruzione post sisma; 

f) Osservatorio sulla contrattazione di II livello; 

g) Trasporti; 

h) Telecomunicazioni‐ Spettacolo ‐ Editoria ‐ Grafici ‐ Cartai ‐ Poste; 

i) Sport, Spettacolo e Tempo Libero; 

j) Politiche dell’istruzione (scuola – università – ricerca); 

k) Politiche abitative e degli affitti – Sicet; 

l) Progetto giovani e politiche giovanili; 

m) Diritto allo Studio, rapporti con l’associazionismo giovanile di riferimento; 

n) Politiche della legalità, rapporti con l’associazionismo di riferimento; 

o) Economia etica; 

p) Giustizia; 

q) Riforma del terzo settore e sua attuazione; 

r) Sicurezza – SIULP; 

s) Ricerca e Innovazione; 

t) Imprese sociali, cooperazioni sociali e fondazioni. 

Dichiarazione dei redditi

 

 SALVATORE DI FUSCO – SEGRETARIO AMMINISTRATIVO REGIONALE 

salvatore-di-fusco

Membro della segreteria della CISL Funzione Pubblica del Lazio fino al 2014, quando viene eletto nella segreteria regionale.  Il 4 giugno 2019 il segretario generale della CISL del Lazio, Enrico Coppotelli, lo riconferma in segreteria

 

 

 

 

 

a) Amministrazione; 

b) Bilancio; 

c) Bilancio Sociale; 

d) Tesseramento e piani di proselitismo (in coordinamento con il Segretario Organizzativo); 

e) Tesseramento – gestione del flusso economico; 

f) Convenzioni; 

g) Beni Culturali; 

h) Appalti; 

i) Riforma istituzionale e federalismo; 

j) Riforma della Pubblica Amministrazione e decentramento amministrativo; 

k) Previdenza e politiche contrattuali; 

l) Pubblico impiego e politiche contrattuali di riferimento; 

m) Società degli Enti Locali (Regione Lazio), e politiche della loro razionalizzazione organizzativa ed amministrativa conseguente alla legge 135; 

n) Tariffe e prezzi; 

o) Fisco e politiche di riferimento. 


Dichiarazione dei Redditi

 

 ROSITA PELECCA – SEGRETARIA REGIONALE

 

Segretario generale della UST CISL Viterbo fino al 2014 quando viene eletta in segreteria regionale. Il 4 giugno 2019, il segretario generale della CISL del Lazio, Enrico Coppotelli,  la riconferma in segreteria.

 

 

 

a) Laboratorio Lavoro 4.0 

b) Industria; 

c) Vertenze e punti di crisi in ambito regionale; 

d) Progetto Sportello Lavoro; 

e) Politiche della concertazione decentrata, delle aree di crisi complesse e non complesse, dello sviluppo del territorio regionale; 

f) Programmazione negoziata, contratti d’area, patti territoriali; 

g) Politiche del credito e delle assicurazioni; 

h) Politiche agroalimentari, dell’edilizia delle infrastrutture; 

i) Settori dei Servizi e del Terziario (Commercio ‐ Turismo); 

j) Politiche del mercato del lavoro, della formazione professionale, della promozione e gestione della bilateralità; 

k) Politiche dei servizi all’impiego; 

l) Artigianato; 

m) Sicurezza nei luoghi di lavoro e politiche di riferimento – contatti paritetici di riferimento (OPRA Lazio); 

n) Welfare contrattuale; 

o) Occupazione; 

p) Partecipazione dei lavoratori al sistema di impresa; 

q) Riforma del modello contrattuale. 

 

Dichiarazione dei Redditi

 

Con riferimento all’art. 21 del Regolamento di Attuazione dello Statuto Confederale, viene attribuito un progetto sulle politiche sociali e di welfare di seguito descritto: 

Ewa Blasik 

a) Contrattazione Sociale Territoriale; 

b) Assistenza sociale e dell’area dell’handicap psicofisico, dello svantaggio sociale e dell’emarginazione; 

c) Immigrazione; 

d) Politiche di genere; 

e) Famiglia e infanzia. 

f) Volontariato Sociale; 

g) Osservatorio Sociale della Contrattazione Territoriale.